Ghiandola Pituitaria (MTG6)

Ghiandola Pituitaria (MTG6)

Le malattie ipofisarie rare sono un gruppo di varie sindromi cliniche con bassa incidenza (gruppi principali 100-500 milioni, malattie specifiche/disturbi genetici inferiori a 1 milione) che richiedono assistenza multidisciplinare e permanente a causa della funzione endocrina centrale dell’ipofisi, la sua posizione nel vicinanza del sistema ottico e dell’ipotalamo e del limite di disturbo dell’ormone pituitario associato QoL ed esito funzionale a lungo termine a seconda della specifica malattia di base con conseguente morbilità multisistemica.

Abbiamo identificato 3 gruppi sottotematici all'interno del MTG Ghiandola Pituitaria basati su diversi team multidisciplinari e diversi approcci diagnostici e terapeutici: adenoma pituitario, ipopituitarismo congenito, ipopituitarismo acquisito. All'interno del network Ghiandola Pituitaria miriamo a caratterizzare ulteriormente le competenze creando sottogruppi focalizzati su specifiche malattie rarissime (o diagnostiche o interventi) all'interno dei gruppi sottotematici.